due prove gratis Contatto Moreno
328 2168087
Via Passarella, 70
San Donà di Piave

Tecniche di Karate UKE o UCHI

Le tecniche di Karate sono veramente tante, d’altra parte il significato della parola “Karate” è “mano vuota”. Di conseguenza le armi che usiamo nel Karate sono le nostre mani, le nostre braccia, le nostre gambe, e molte altre parti del corpo.
Sostanzialmente, impariamo le tecniche suddividendole in tecniche di attacco e tecniche di difesa. Ma ricordiamoci sempre che, a seconda della situazione nella quale ci troviamo, una tecnica imparata come tecnica di difesa, quindi una “parata”, può trasformarsi benissimo in una tecnica di attacco e viceversa.

Con il termine “Uke” vengono indicate le tecniche di difesa, dunque tecniche di parata, bloccaggi e leve articolari.
Con il termine Uchi, invece, si indicano le tecniche di attacco.

Un esempio lampante per capire come una tecnica di difesa (Uke) possa diventare una tecnica di attacco (Uchi) lo è la tecnica “Shuto”.
Questa tecnica a mano aperta, utilizzando la mano come se fosse una lama, la si impara fin da subito come Shuto-Uke, per parare un colpo. Con la pratica e l’approfondimento si arriva ad imparare la tecnica Shuto-Uchi, spesso e volentieri portata al collo dell’avversario.

tecniche di karate

86283715_1536078393210162_6237684401023483904_o

 

Seguici sui nostri Social
Pagina Facebook
Canale YouTube
Instagram